Campo largo del centrosinistra da Macron a Tsipras

Campo largo del centrosinistra da Macron a Tsipras

Era il marzo del 2018 quando, nel corso di un evento presso la sede nazionale del PD, il nostro Presidente per la prima volta auspicò che in vista delle elezioni europee il PD riuscisse a farsi promotore di un processo di allargamento del campo del centrosinistra che andasse da Macron a Tsipras. Quelle parole sono state per noi un impegno: l’impegno a fare di tutto perché ciò accadesse, nella consapevolezza che non ci fosse al momento un’altra strada per lavorare alla costruzione di una Europa più forte e più solidale.

Negli ultimi dodici mesi abbiamo aperto interlocuzioni in diversi Paesi europei con tante realtà giovanili progressiste, facendo assieme proposte concrete e creando sinergie, non di rado accompagnati da critiche di compagni troppo impegnati a dare patenti di sinistra per accorgersi che il vento della storia spirerà forte nelle vele dei sovranisti, se le forze socialiste e democratiche non saranno disposte a lavorare fianco a fianco nel prossimo Parlamento europeo.

Noi siamo tra coloro che lavorano quotidianamente per provare a cambiare la storia per realizzare il sogno di una società più giusta. Constatare oggi che la linea “da Macron a Tsipras” è ormai egemone nelle file del Partito Democratico ci riempie di orgoglio e ci spinge a continuare in questa direzione: costruire ponti, tendere mani e tessere reti da mettere a disposizione della forza politica in cui abbiamo scelto di impegnarci.

Leave a Reply

Your email address will not be published.