CALENDARIOPARLAMENTARE-TEMI

CALENDARI PARLAMENTARI dal 24 al 28 Ottobre

Come ogni lunedì iniziamo la settimana con i Calendari Parlamentari, per avere una panoramica dell’attività di Camera e Senato nei prossimi giorni.

Senato

Per quanto riguarda i lavori dell’assemblea per la settimana che inizia oggi, lunedì 24 ottobre, e prosegue fino a venerdì 28 ottobre, sono previsti:

  • Ddl n. 2233e connessi – Lavoro autonomo 
  • Ddl n. 119e connessi – Parchi e aree protette 
  • Ddl n. 2068– Riordino del sistema nazionale della protezione civile 
    (approvato dalla Camera dei deputati)

Le Commissioni permanenti discuteranno:

Ddl 2567 (d-l 189/2016) – Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto 2016
Il presente decreto-legge è destinato a disciplinare gli interventi urgenti per la ricostruzione nei territori colpiti dall’evento sismico del 24 agosto 2016, coordinati e diretti dal Commissario straordinario all’uopo nominato col decreto del Presidente della Repubblica del 6 settembre 2016. Si tratta di una scelta di governance totalmente innovativa rispetto a quella attuata in occasione di precedenti eventi sismici, perché tende a proiettarsi in un futuro di maggior respiro, con la dichiarata finalità di superare l’emergenza, da un lato, ma anche di ricostruire mantenendo l’identità territoriale e la cultura del luogo.

  • Ddl 2484 – Disposizioni in materia di fornitura dei servizi della rete internet per la tutela della concorrenza e della libertà di accesso degli utenti;
  • Ddl 2541 – Piccoli comuni (approvato dalla Camera);
  • Ddl 2208 e 2230Segnalazioni di reati o irregolarità nel lavoro pubblico o privato;
  • Ddl 1261-B – Contrasto al cyberbullismo;
  • Ddl 2568 – Ratifica Accordo di Parigi cambiamenti climatici (approvato dalla Camera);
  • Ddl 2526 – Misure fiscali per la concorrenza nell’economia digitale;
  • Ddl n. 2551 – Ratifica Accordo Italia-Francia, linea ferroviaria TAV Torino Lione;
  • Ddl 2310 – Ratifica Accordo Italia-Monaco scambio informazioni materia fiscale;

Atti del governo:

  • 338 – Ingresso e soggiorno di lavoratori Paesi terzi per trasferimenti intra-societari;
  • 344 – Adeguamento ordinamento stato civile su unioni civili;
  • 345 – Riordino norme diritto internazionale privato in tema di unioni civili

Avranno luogo, inoltre:

  • Audizione informale del sottosegretario di Stato allo Sviluppo economico, Ivan Scalfarotto, sull’attuazione delle iniziative della Commissione europea connesse agli aspetti istituzionali della strategia commerciale dell’Unione europea;
  • Audizione delle organizzazioni sindacali in merito alle problematiche di ATAC SpA e del trasporto pubblico locale a Roma;
  • Audizione del Presidente dell’Autorità di Regolazione dei Trasporti sui nuovi indirizzi in materia di pedaggi ferroviari e di diritti degli abbonati ai collegamenti ferroviari ad alta velocità;
  • Audizione informale del Capo del Dipartimento delle politiche europee internazionali e dello sviluppo rurale e del Direttore della Direzione generale dello sviluppo rurale del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, sugli aspetti connessi all’agricoltura del Programma irriguo nazionale.

Camera

Per quanto concerne i lavori dell’assemblea per la settimana che inizia oggi, 24 ottobre, e prosegue fino a venerdì 28 ottobre, sono previsti:

Discussione sulle linee generali del testo unificato delle proposte di legge concernente il marchio italiano di qualità ecologica dei prodotti cosmetici (C. 10628123852 A):
L’obiettivo della presente proposta di legge è predisporre uno strumento per calcolare l’impatto ambientale dei prodotti cosmetici come definiti ai sensi dell’articolo 1 della legge n. 713 del 1986, prevedendo la creazione del marchio italiano di qualità ecologica (articoli 1 e 2). Poiché le sostanze che raggiungono l’ambiente direttamente (i prodotti da risciacquo come lo shampoo, il gel doccia, i saponi eccetera) o indirettamente (emulsioni, prodotti decorativi, gel eccetera) sono composte da sostanze identificabili che possono avere diversi comportamenti ambientali, negli articoli della proposta di legge sono stabiliti: i parametri e i criteri ecologici cui i prodotti devono rispondere; i limiti, i metodi di prova, le procedure di certificazione nonché le finalità dei controlli. In particolare i parametri da conoscere sono: la biodegradabilità aerobica, la biodegradabilità anaerobica, la tossicità per le specie trofiche acquatiche e il bioaccumulo (articoli 3, 4 e 5).

  • Discussione sulle linee generali della proposta di legge concernente disposizioni in materia di protezione dei minori stranieri non accompagnati (C. 1658-A);
  • Discussione sulle linee generali della proposta di legge (modifiche alla legge 31 ottobre 1965, n. 1261) concernente il trattamento economico e previdenziale spettante ai membri del Parlamento (C. 2354);
  • Discussione sulle linee generali della mozione n. 1-01395 sulla salvaguardia del Servizio Sanitario Nazionale e sulle politiche in materia di salute (vedi allegato);
  • Discussione sulle linee generali della mozione n. 1-01287 concernente iniziative a sostegno dei cittadini colpiti dalla crisi economica, anche in relazione alle risorse attualmente destinate all’accoglienza dei migranti extracomunitari (vedi allegato).

Le Commissioni permanenti discuteranno:

  • Agevolazioni in favore delle start-up culturali nonché modifiche al testo unico di cui al decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58, in materia di raccolta di capitali tra il pubblico per la valorizzazione e la tutela dei beni culturali (esame C. 2950);
  • Introduzione dell’educazione di genere nelle attività didattiche delle scuole del sistema nazionale di istruzione (esame C. 1230, C. 1510, C. 1944, C. 2324, C. 2585, C. 2667, C. 2783, C. 3022, C. 3423, C. 3975 e C. 4049);
  • Istituzione della Giornata nazionale in memoria delle vittime della strada (esame nuovo testo C. 3837 e C. 3990);
  • Disposizioni per lo sviluppo del trasporto ferroviario delle merci (seguito esame C. 1964).

Atti del Governo

  • Schema di decreto legislativo recante semplificazione delle attività degli enti pubblici di ricerca (seguito esame atto n. 329);
  • Proposta di nomina del dottor Zeno D’Agostino a presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico orientale (esame nomina n. 81);
  • Proposta di nomina del professor Sergio Prete a presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mar Ionio (esame nomina n. 82).

Avranno luogo, inoltre:

  • Deliberazione di un’indagine conoscitiva in merito all’esame della proposta di legge C. 3500, recante disposizioni per la protezione dei testimoni di giustizia;
  • Incontro informale con una delegazione della Commissione Amministrazione e Sicurezza nazionale dell’Assemblea nazionale del Kenya, guidata dal vicepresidente Alois Musa Lentoimaga.

AUTORI: Salvo De Luca e Francesca Dragoni

Team Comunicazione – Calendari Parlamentari

 

FutureDem

Rispondi

CALENDARI PARLAMENTARI dal 24 …

di FutureDem tempo di lettura: 4 min
0